10 Nov 2020

A Ulm 40′ fondamentali per il futuro europeo della Germani Brescia

Ulm-Brescia, si gioca. In un momento storico particolare, con restrizioni, controlli e legittime preoccupazioni legate all’attuale situazione sanitaria, la Germani è chiamata a isolarsi da tutto e da tutti e a concentrarsi esclusivamente sulla gara da disputare contro il ratiopharm Ulm.

L’impegno che attende il quintetto biancoblu è tutt’altro che facile e dovrà essere affrontato con il desiderio di tornare a muovere la classifica e alimentare le speranze di qualificazione alle Top 16 della 7DAYS EuroCup.

La posizione in classifica della Germani non è certo confortevole: relegata all’ultimo posto della graduatoria, infatti, la formazione biancoblu è chiamata a costruire piastrella dopo piastrella il percorso per fare in modo che l’esperienza europea di questa stagione non si limiti al girone di qualificazione.

A Brescia rimangono 5 gare, che saranno decisive solo se la squadra lungo il percorso riuscirà a ritrovare la via della vittoria. Muovere la classifica e recuperare fiducia, infatti, sono passaggi necessari per provare a scalare una montagna che è altissima, ma la cui vetta resta ancora raggiungibile.

ratiopharm Ulm-Germani Brescia si gioca martedì 10 novembre alle ore 19.30 alla ratiopharm Arena di Ulm (Germania).

L’unico ottenuto fino a oggi dalla Germani nell’attuale edizione della 7DAYS EuroCup risale proprio alla gara d’andata con la formazione tedesca, sconfitta sul parquet del PalaLeonessa A2A al termine di una battaglia interminabile, chiusa dopo un tempo supplementare.

Il risultato maturato nella gara d’andata dovrà dare fiducia alla formazione di Vincenzo Esposito, che non può permettersi di perdere ulteriore terreno. Quella di Ulm, infatti, assomiglia molto a un’ultima fermata e Brescia dovrà fare di tutto per non perdere il treno che porta alle Top 16.

La Germani torna a giocare alla ratiopharm Arena di Ulm dopo due anni. L’unico precedente tra le due squadre in terra tedesca non è piacevole per i colori biancoblu: il 30 ottobre del 2018, infatti, la squadra bresciana fu costretta a incassare una sconfitta davvero amara, arrivata al termine di una gara condotta dagli ospiti per larghi tratti.

A far pendere l’ago della bilancia a favore degli arancioni fu un canestro di Katin Reinhard, che dopo 11 errori consecutivi dal campo trovò l’arresto e tiro vincente a pochi secondi dalla sirena finale, costringendo la Germani a tornare a casa a mani vuote.

Quella di Ulm è la trasferta europea numero 17 per la Germani Brescia, che per la prima volta da quando gioca in EuroCup torna in un palasport dove aveva già giocato in precedenza.

Complessivamente, per Brescia si tratta della terza partita giocata in Germania: dopo quella di Ulm dell’ottobre 2018, infatti, la formazione di Vincenzo Esposito aveva giocato nello scorso mese di gennaio anche sul campo di Oldenburg, in occasione di una delle gare delle Top 16 della scorsa edizione di EuroCup.

La partita tra ratiopharm Ulm e Germani Brescia sarà diretta da Ioannis Foufis (Grecia), Jurgis Laurinavicius (Lituania) e Luka Kardum (Croazia).

La sfida della ratiopharm Arena sarà trasmessa in streaming su Eurosport Player, che detiene i diritti per trasmettere in Italia tutte le partite della 7DAYS EuroCup. Sul sito di Pallacanestro Brescia sarà possibile seguire l’andamento del match nel consueto Live Blog.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive