28 Ago 2021

Un buon scrimmage per la Germani contro i campioni d’Europa dell’Efes

Una prima uscita soddisfacente contro un’avversaria di elevata caratura è il bottino positivo che la Germani Brescia porta con sé al termine del primissimo scrimmage stagionale, disputato tra le mura del palasport Pentagono di Bormio, sede del ritiro estivo della squadra. Con tre settimane di preparazione nelle gambe e la lucidità di chi intende sfruttare l’occasione per testare le prime impalcature di gioco e oliare gli ingranaggi, la squadra di coach Alessandro Magro tiene testa ai campioni d’Europa dell’Anadolu Efes Istanbul (71-97 il risultato finale a favore dei turchi) sciorinando una prova all’insegna della solidità e della reattività, anche nei tratti in cui la formazione istanbuliota non ha mancato di sfoderare tutta la propria intensità e fisicità. 

Orfana di Burns e Parrillo (acciacchi di lievi entità) e Petrucelli (distorsione alla caviglia subita nell’ultimo allenamento di venerdì), dai reparti biancoblu emerge un’applicazione corale degna di nota, che trova in Amedeo Della Valle (16 punti) e Lee Moore (11 punti) i migliori marcatori di serata, nei contorni di un match assolutamente vivace e interessante. Archiviato il primo del doppio confronto previsto tra le due compagini, l’appuntamento sul parquet Bormio per la seconda e ultima sfida è fissato per domenica 29 agosto alle ore 18.00.

Questo il commento di coach Alessandro Magro al termine della partita: “È stata una gara assolutamente utile e molto impegnativa, davanti a una squadra che gioca insieme da più anni. La partita è stata vera e intensa da entrambi i lati e questo doppio confronto è l’occasione perfetta per chiudere la seconda parte del training camp di Bormio e prepararci al primo impegno ufficiale di Supercoppa. Ho la fortuna di allenare un gruppo estremamente disponibile: in campo ho visto delle vere giocate di gruppo e non ‘egoiste’, nelle quali tutti cercano di dare il proprio contributo in funzione della squadra e questo è certamente un dato importante. Siamo alla fine di un’altra settimana in cui abbiamo caricato molto, ma l’aria che si respira è molto positiva e siamo fiduciosi”.

GERMANI BRESCIA-ANADOLU EFES ISTANBUL 71-97 (24-19, 44-49, 59-70)
GERMANI BRESCIA: Gabriel 2, Moore 11, Mitrou-Long 9, Kebe 3, Della Valle 16, Eboua 6, Cobbins 6, Djiya 2, Laquintana 4, Rodella 3, Moss 3, Mielczarek 6. All: Magro
ANADOLU EFES ISTANBUL: Beaubois 9, Singleton 10, Saybir 10, Balbay 2, Gecim 9, Ilyasoglu, Gazi 5, Moerman 5, Tuncer 2, Pleiss 17, Micic 11, Anderson 6, Dunston 8, Simon 3. All: Ataman
Arbitri: Quarta di Torino), Boninsegna di Milano, Chersicla di Lecco

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive