6 Set 2021

Tutte le info su Treviso-Brescia

A poco più di 48 ore dalla gara del PalaLeonessa A2A, Nutribullet Treviso e Germani Brescia tornano a sfidarsi nel terzo turno del girone di qualificazione della Discovery+ Plus Supercoppa 2021. Dopo la sconfitta maturata di fronte al proprio pubblico, per sperare di proseguire il proprio cammino e provare a conquistare il diritto di partecipare alla Final Eight di Bologna la squadra di coach Alessandro Magro ha un solo risultato a disposizione – la vittoria -, se possibile con un scarto superiore ai 6 punti. Al di là del risultato che maturerà alla sirena finale, comunque, la sfida del PalaVerde sarà l’occasione per provare a limare gli errori commessi domenica sera e a compiere un ulteriore passo in avanti nella preparazione in vista dell’inizio del campionato.

Nutribullet Treviso-Germani Brescia, gara del terzo turno del Gruppo C della fase a gironi della Discovery+ Supercoppa 2021, si gioca martedì 7 settembre alle ore 18.30 al PalaVerde di Lancenigo (TV).

La partita del PalaVerde sarà visibile in diretta streaming su Eurosport Player e Discovery+. Tutti coloro che sono in possesso di un abbonamento a Eurosport Player potranno continuare a vedere le partite sul canale streaming fino alla scadenza naturale dell’abbonamento.

Gli aggiornamenti sull’andamento della partita saranno disponibili sui canali social di Pallacanestro Brescia.

Al termine della gara, la conferenza stampa dei due allenatori sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook di Pallacanestro Brescia.

La gara tra Treviso e Brescia sarà diretta da Alessandro Martolini di Roma, Fabrizio Paglialunga di Massafra (TA) e Marco Vita di Ancona.

In una sorta di back-to-back, Nutribullet Treviso e Germani Brescia tornano a sfidarsi a distanza di 48 ore dalla gara disputata al PalaLeonessa A2A. Il punteggio finale è stato favorevole alla formazione allenata da Max Menetti, capace di espugnare il parquet bresciano con il punteggio di 84-78, forte delle maiuscole prestazioni di Akele (18 punti) e Bortolani (13), capace di far valere la più classica legge dell’ex e di segnare la tripla della staffa.

In casa Germani, spiccano i 18 punti di Lee Moore e la doppia cifra di Gabriel (14) e Mitrou-Long (11), non sufficienti però per permettere alla formazione biancoblu di mantenere il vantaggio maturato nel terzo periodo (+11) e condurre in porto una vittoria che avrebbe avuto un peso specifico enorme ai fini della qualificazione alla Final Eight di Supercoppa.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive