25 Set 2021

Tutte le info su Varese-Brescia

Per la terza volta nelle ultime quattro stagioni, la Germani Brescia inizia il proprio percorso nel campionato di Serie A sul parquet dell’Enerxenia Arena di Masnago, in casa dell’Openjobmetis Varese. C’è un tabù da sfatare, per la formazione biancoblu: nelle due avventure precedenti, infatti, la trasferta sul campo dei biancorossi è sempre stata scevra di soddisfazioni, con una sconfitta di un punto maturata nel settembre 2018 (81-80) e una con il minimo scarto (94-89) arrivata nella gara d’esordio della scorsa stagione dopo un tempo supplementare.

Al di là di statistiche e cabala, a Masnago si affronteranno due squadre decisamente diverse rispetto alla scorsa stagione, con una guida tecnica diversa e due roster costruiti senza nascondere legittime ambizioni, ma che in ogni caso necessiteranno di tempo per trovare il giusto equilibrio e i conseguenti risultati positivi.

Openjobmetis Varese-Germani Brescia, gara del primo turno del campionato di Serie A, si gioca domenica 26 settembre alle ore 17.15 all’Enerxenia Arena di Masnago (VA).

La partita tra Openjobmetis Varese e Germani Brescia sarà visibile in diretta TV su Eurosport 2, presente sulla piattaforma Sky (canale 211) e su DAZN. La gara sarà visibile anche in streaming su Eurosport Player e Discovery+. Tutti coloro che sono in possesso di un abbonamento a Eurosport Player potranno continuare a vedere le partite sul canale streaming fino alla scadenza naturale dell’abbonamento.

Gli aggiornamenti sull’andamento della partita saranno disponibili sui canali social di Pallacanestro Brescia.

La gara del PalaBarbuto sarà diretta da Guido Giovannetti di Terni, Fabrizio Paglialunga di Massafra (TA) e Giulio Pepponi di Spello (PG).

C’è un dato che accomuna Adriano Vertemati, coach dell’Openjobmetis Varese, e Alessandro Magro, allenatore della Germani Brescia: la sfida dell’Enerxenia Arena, infatti, sarà l’esordio assoluto in Serie A per entrambi. Vertemati, classe 1981, è reduce dall’esperienza come assistant coach del Bayern Monaco di Andrea Trinchieri e, prima dell’esperienza in Germania, ha allenato la Blu Basket Treviglio per nove lunghe stagioni, senza però mai approdare su una panchina di una squadra del massimo campionato italiano.

Diverso il percorso di coach Alessandro Magro, anch’egli all’esordio da capo allenatore su una panchina di Serie A: dopo gli anni trascorsi da assistente sulla panchina della Mens Sana Siena, infatti, l’allenatore toscano (classe 1982) ha allenato in A2 a Omegna, prima di approdare sulla panchina della Germani Brescia come assistente di Andrea Diana. Dopo l’esperienza in Russia al Lokomotiv Kuban come assistente di Luca Banchi e quella al timone della squadra polacca del Dabrowa Górnicza, per Magro è arrivato il tempo di prendere la guida di una squadra di Serie A.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive