9 Ott 2021

Tutte le info su Trieste-Brescia

La voglia di riscatto della Germani Brescia passa dal campo dell’Allianz Pallacanestro Trieste, squadra ben attrezzata, capace sempre di trarre molti benefici dalla presenza del proprio calorosissimo pubblico. Non è un caso, infatti, che negli ultimi anni la trasferta in terra giuliana sia stata spesso avara di soddisfazioni per Brescia, capace comunque il 7 febbraio scorso di vincere l’ultima sfida disputata all’Allianz Dome.

La squadra biancloblu, dunque, è animata dalla voglia di riscatto, che nasce dal fatto di aver perso la gara di Varese dopo aver avuto il possesso per vincerla e quella casalinga con Tortona, nella quale ha avuto il tiro per andare all’overtime. Brescia, dunque, cercherà a Trieste di mettere le mani su quel centesimo che finora è mancato per fare un euro, consapevole però che per fare risultato sul campo dei biancorossi servirà una prova di grande carattere.

Allianz Pallacanestro Trieste-Germani Brescia, partita della terza giornata del campionato di Serie A, si gioca domenica 10 ottobre alle ore 19.30 all’Allianz Dome di Trieste.

La partita dell’Allianz Dome di Trieste sarà visibile in diretta streaming su Eurosport Player e Discovery+. Tutti coloro che sono in possesso di un abbonamento a Eurosport Player potranno continuare a vedere le partite sul canale streaming fino alla scadenza naturale dell’abbonamento.

Continui aggiornamenti sull’andamento della partita saranno disponibili sui canali social di Pallacanestro Brescia.

La gara tra Trieste e Brescia sarà diretta da Alessandro Vicino di Argelato (BO), Lorenzo Baldini di Firenze e Marco Vita di Ancona.

Se nelle prime due giornate Brescia ha dovuto incassare due bocconi amari, uno sul campo dell’Openjobmetis Varese (72-75) e uno in casa al cospetto della Bertram Tortona (77-79), l’Allianz Pallacanestro Trieste ha all’attivo una vittoria e una sconfitta.

Dopo il brillante esordio casalingo contro l’Happy Casa Brindisi (84-82, con 15 punti di Konate e 13 di Delía e Grazulis), la formazione allenata da Franco Ciani è inciampata sul campo della Carpegna Prosciutto Pesaro nel posticipo della seconda giornata, disputato mercoledì scorso. Nonostante i 15 punti di Delía e i 12 di Banks, la squadra giuliana è stata costretta a lasciare spazio a quella marchigiana (74-61), pagando un pesante dazio all’assenza di Konate, out per un problema fisico che ne mette in dubbio la presenza anche nella sfida con la Germani.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive