24 Ott 2021

Brescia, il blitz perfetto parte dalla difesa: la Germani espugna Sassari

Soffia dal mare l’aria di festa della Germani, che incornicia una prestazione brillante espugnando il fortino sassarese del PalaSerradimigni. Il successo in terra sarda ha il profumo della rivalsa e la forma di un cammino sempre più a fuoco verso la ricerca della propria essenza e maturità: Brescia c’è e ha saputo dimostrarlo.

Una partenza equilibrata apre i battenti di un match che lascia emergere fin da subito il lucido approccio del team biancoblu, autore di un’energica prima parte di gara che si fa via via più avvincente con lo scorrere dei minuti sul cronometro. La Germani tiene testa ad un’avversaria di qualità e blasone qual è la Dinamo e lo fa governando l’incontro in maniera pressoché costante e senza intoppi (prendendo anche il largo nel punteggio sul +16 al 30′) fino ad ottenere il meritato trionfo finale che sancisce la seconda vittoria consecutiva. Sugli scudi bresciani Amedeo Della Valle, top scorer di serata con 21 punti, e un esorbitante Naz Mitrou-Long, che mette a segno ben 17 punti, 10 rimbalzi e 6 assist.

Queste le parole di coach Alessandro Magro al termine della partita: “Credo sia stata una partita avvincente da vedere sugli spalti, dove il livello dei contatti è stato molto alto. Siamo stati molto bravi a non innervosirci e a tenere botta quando per merito Sassari è ritornata in partita. Sono molto contento perché siamo arrivati qua con delle idee molto chiare, che sapevamo non essere così facili da attuare”.

“Con grande umiltà questa squadra ha dimostrato che ci tiene – conclude l’allenatore della Germani -, che gioca insieme nelle difficoltà e negli errori. Oggi abbiamo fatto una bella prova difensiva e credo sia la chiave di ogni squadra che vuole provare a competere ogni domenica”.

BANCO DI SARDEGNA SASSARI – GERMANI BRESCIA 65-76 (17-18, 32-40, 46-62)

Banco di Sardegna Sassari: Logan 11 (3/9, 1/6), Clemmons 4 (1/3, 0/4), Gandini ne, Treier 6 (3/3, 0/2), Burnell 7 (1/2, 1/2), Bendzius 16 (3/5, 3/7), Mekowulu 10 (4/5, 0/1), Gentile 8 (0/3, 2/2), Battle 3 (1/3, 0/1), Sanna ne, Diop ne, Borra. All: Cavina

Germani Brescia: Gabriel 6 (3/4, 0/1), Moore 8 (2/7, 1/3), Mitrou-Long 17 (5/9, 2/5), Petrucelli 2 (1/1, 0/1), Della Valle 21 (1/4, 5/13), Eboua, Parrillo, Cobbins 7 (3/3), Burns 7 (3/8), Laquintana, Rodella ne, Moss 8 (1/4, 2/3). All: Magro

Arbitri: Begnis, Paglialunga e Catani

Note: Tiri da due: Sassari 16/34 (47%), Brescia 19/41 (46%); Tiri da tre: Sassari 7/25 (28%), Brescia 10/26 (39%); Tiri liberi: Sassari 12/15 (80%), Brescia 8/12 (67%); Rimbalzi: Sassari 39 (RD 31, RO 8), Brescia 35 (RD 27, RO 8)

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive